sabato 26 agosto 2017

Wine Zorro Banderas



Wine Zorro 

Tempranillo Banderas

L'attore spagnolo di fama mondiale Antonio Banderas è stato ospite della quindicesima edizione di Ischia Global, poco prima della scossa di terremoto che ha colpito l'Isola di Ischia in piena estate: la sua consacrazione a star mondiale arriva con  "The Legend of Zorro"; il divo andaluso ha presentato l’anteprima di “Black Butterfly", film girato in Italia e in Colorado, dove  interpreta «un ex sceneggiatore di successo che tocca il fondo».

Nel 2017 Antonio Banderas ha affrontato un delicato intervento al cuore che ha cambiato per sempre la sua vita ,lasciandosi alle spalle la sua vita frenetica di star del cinema: il vino è da sempre la sua più grande passione e  promuove un nuovo stile di vita tra i suoi vigneti in Spagna.



La Spagna ha svolto un ruolo rilevante come "Paese Ospite" nell’ambito del Vinexpo, Salone francese  del The World of Wine & Spirits 2017 : La Cité du Vin di Bordeaux  ha presentato le principali denominazioni d’origine spagnoli durante l'evento "A Taste of Spain".

Ora Zorro Banderas è co-proprietario di Anta Banderas, una cantina nella Ribera del Duero, famosa area vinicola situata a nord di Madrid lungo le rive del fiume Douro: la tenuta è stata fondata dalla famiglia Ortega e si estende su 235 ettari; da qui  grandi rossi spagnoli nascono dal Tempranillo, la varietà a bacca nera più importante in Spagna.
  Il vitigno è di natura precoce, diffuso nel Mediterraneo in zone di uvaggio IGT, un vino dal  colore rosso rubino intenso e caldo al palato, che rispecchia il temperamento del macho Banderas. L'azienda vitivinicola ha un potenziale produttivo di 2 milioni di bottiglie l'anno  da sviluppare principalmente sul mercato americano ed europeo.

In una intervista  al quotidiano El Mundo l'attore spagnolo ha rivelato di voler incentivare l'enoturismo a Nord della penisola iberica: in cantiere c'è un progetto per la costruzione di un hotel di lusso nella sua tenuta in cui trattenere gli ospiti con conferenze sul vino e  la  letteratura
Banderas ha lasciato ancora il segno di Zorro, vera e propria fonte d'ispirazione per visionari imprenditori  del vino,  radicati nel loro territorio e ambasciatori della cultura del vino.

For further information

www.riberaruedawine.com











lunedì 24 luglio 2017

Jurassic Pinot Noir



Jurassic Pinot Noir Otago

 La Nuova Zelanda è divisa in due isole, l'isola Settentrionale e l'isola Meridionale, e la produzione vitivinicola è presente in entrambe le isole: dal 1990  è prevalentemente incentrata  sul Sauvignon Blanc che ha reso il paese dei Kiwi  leader nel mercato  mondiale: il Food Act and Food Regulations non prevede indicazioni sulle varietà di uve da piantare e sui tempi di maturazione; le norme previste regolano solamente gli aspetti di etichettatura dei vini .
 La società neozelandese Wine-Searcher  è il più completo motore di ricerca per i vini e la sua sede è proprio ad Auckland in Nuova Zelanda.

Il Reverendo Samuel Marsden è il padre dell'enologia neoelandese perchè fu il primo ad impiantare  vitigni a nord della terra dei Maori: il clima fresco e ventilato favorisce la produzione di vini “internazionali”  come  il Pinot Nero; infatti è praticamente diffuso in tutto il mondo e considerato  come il vino più elegante.

Nell’isola del sud  il territorio di Central Otago  ha costruito la sua notorietà sul  Pinot Nero  per il maggiore irradiamento solare e terreni alluvionali-ghiaiosi:  colore rubino intenso,buon corpo, tannino  piacevole, al gusto rotondo con note di  ciliegia matura e retrogusto speziato.



L'attore neozelandese  Sam Neill ha fondato nel 1993 un'azienda vinicola chiamata TwoPaddoccks  e in un intervista rivela che la sua attività vitivinicola regala molte soddisfazioni: a Sidney  possiede anche un locale  in comproprietà con altri attori chiamato The Local Bar.

 Sam Neill iniziò la sua carriera come regista di documentari per la National Film Unit ma solo negli anni '80 esordì come attore: la massima notorietà arriva nel 1993 con Jurassic Park  di  Steven Spielberg: Queen Elisabeth II lo nominò Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico  per il contributo al cinema inglese e fu preso in considerazione come interprete di James Bond al posto di Roger Moore. 

La figliastra Maiko  ha sposato un italiano di Avezzano,  terra natia del primo spumante metodo classico a base Pinot Nero prodotto in Abruzzo. In Italia i migliori esempi di vini prodotti con Pinot Nero si trovano nell'area a Nord , in Alto Adige e nell'Oltrepò Pavese.
Il Jurrasic Pinot di Twopaddoks è il Neill 2001 Pinot Noir Central Otago recensito da Jancis Robinson come  Wine of the Week nel 2003.

For further information

www.twopaddocks.com